Padre Pio e Madonna di Fatima Quadro a Puntocroce

 

Padre Pio e Madonna di Fatima

Padre Pio e Madonna di Fatima

Quadro raffigurante “Padre Pio e Madonna di Fatima” lavorato a mano con filo DMC su tela aida di cm. 45 x cm. 25, realizzato a punto croce a trama fitta di complessa fattura per la presenza di 32 colori, con cornice di legno color oro di dimensioni cm.50 x cm. 30.

Descrivere la figura di Padre Pio da Pietrelcina, al secolo Francesco Forgione, è raccontare la storia di cinquant’anni di vita dedicati a Dio ed alla preghiera e vissuti nell’umiltà, nella sofferenza e nel sacrificio ed, in quanto erede spirituale di San Francesco d’ Assisi, sempre vicino ai bisognosi e lontano dai formalismi del clero.

Le frequenti esperienze mistiche che, come da numerose testimonianze raccolte, segnarono sin dall’infanzia il percorso di fede di questo famoso frate cappuccino, ebbero il loro misterioso epilogo il 20 settembre 1918 quando in uno dei suoi intensi momenti di preghiera, rivolto ad un crocifisso, ricevette il dono delle stigmate, visibili e sanguinanti, divenendo così il primo sacerdote a manifestare la passione della crocefissione attraverso le ferite impresse sul suo corpo.

La  straordinarietà dell’evento ebbe una tale risonanza mediatica che, allora come oggi, contribuì a rendere Padre Pio una delle figure della Chiesa più amate e venerate dai fedeli di tutto il mondo e le moltissime prove relative alle numerose guarigioni avvenute a seguito delle sue provvidenziali intercessioni presso Dio, condussero il “Frate stigmatizzato” verso un percorso di beatificazione che si concluse con la santificazione accolta con gioia ed immensa partecipazione da i suoi tanti devoti e avvenuta in San Pietro a Roma il 16 giugno 2002.

In questo ritratto che ho realizzato a puntocroce è rappresentato l’amore viscerale e la grande devozione rivolti da San Pio alla Madonna di Fatima, suo significativo riferimento spirituale che lo accompagnò e sostenne nel suo intenso operato sacerdotale.

Ed a completare l’immagine del suo sguardo estasiato che contempla una benevola Signora di Fatima raccolta in preghiera, lo sfondo adornato da bellissimee e coloratissime rose il cui profumo, si racconta, sia segno concreto della presenza del suo spirito.